M. & R. della Dott.ssa Laura Maxia & C.
MEDICINA ESTETICA - OMEOPATIA - OMOTOSSICOLOGIA - FISIOKINESITERAPIA

Microneedling per il ringiovanimento cutaneo

microneedling

Il Micro-needling è un trattamento non chirurgico per la rigenerazione e il ringiovanimento cutaneo, che si basa sulla capacità naturale di autoriparazione della pelle e sulla capacità di agevolare la veicolazione di sostanze attive specifiche.

Si utilizza uno strumento manuale costituito da un piccolo cilindro dotato di micro-aghi inseriti in modo regolare, che si fa scorrere sulla pelle secondo una precisa metodica o una skin pen, uno strumento elettronico che somiglia a una penna con all'estremità dei microaghi che hanno un movimento verticale azionato elettronicamente, penetrando nella pelle.
La profondità a cui possono penetrare gli aghi e la frequenza sono scelte dal medico che esegue il trattamento in seguito alla valutazione del  tipo di pelle, della zona e dell'inestetismo da trattare.
Il medico esegue con lo strumento ripetuti passaggi sulla zona trattata, in tutte le direzioni, creando delle microperforazioni.

L'applicazione del MicroRoll produce un gran numero di minuscole micro-punture sul derma, che reagisce, diffondendo i fattori di crescita, che stimolano il rinnovamento cellulare con la produzione di nuovo collagene ed elastina. Questo processo, che rappresenta una normale reazione fisiologica, è detto "induzione naturale del collagene" (Natural-Collagen-Induction).
Il micro-needling non solo induce la sintesi di collagene ed elastina, ma attraverso le micro-punture permette di incrementare in modo significativo la penetrazione e l’assorbimento di sostanze attive specifiche per ogni inestetismo trattato.

Nel nostro studio, solitamente il trattamento è effettuato con profondità di penetrazione dei microaghi da 0,2 mm a 1mm, per cui si tratta di un trattamento assai poco invasivo e doloroso; si crea un arrossamento ed un lieve edema della parte trattata, effetti che scompaiono nel volgere di poche ore.

La frequenza indicata per i trattamenti è di una seduta ogni 7-10 giorni, con un ciclo di 4-5 sedute o più, secondo la situazione di partenza e la zona trattata, seguito da sedute periodiche di mantenimento.